top of page
  • Immagine del redattoreHeady

Uscita Sezionale 2024

"Cauco ha bisogno di voi" queste sono le parole piene di terrore e preoccupazione con cui il sindaco di Cauco ha voluto iniziare la sua lettera che ha spedito ai nostri coraggiosi lupetti ed esploratori.

Da qualche tempo infatti, il villaggio si sta decimando, in quanto tra i contadini si nasconde un lupo mannaro.


Nonostante il brutto tempo e la minaccia della chiusura della strada per la Calanca, i nostri avventurosi lupetti ed esploratori hanno accolto la richiesta di aiuto e si sono ritrovati venerdì sera a Cauco.

A dare il benvenuto ai nostri attivi sono gli ultimi otto contadini. Tra di loro si nascondono: due semplici contadini, cupido, un dottore, una veggente, una bambina spiona, un cacciatore e un lupo mannaro.


Sabato mattina, dopo aver superato la notte gelida, gli attivi al loro risveglio hanno trovato l'ennesima vittima del lupo. Un povero contadino!

Durante la giornata, con impegno e bravura, gli attivi suddivisi in tre gruppi: "Pista Caprabile", "I Cacciatori" e "Gang della Stalla" si sono sfidati per raccogliere più indizi possibile per capire chi dei sette contadini rimasti era il lupo.


Alla sera, la riunione del villaggio ha portato alla prima accusa. Sfortunatamente però i nostri attivi hanno deciso di giustiziare la persona sbagliata: si trattava della veggente.


Domenica mattina, nuovo giorno ma stessa storia. Gli attivi allo loro risveglio trovano la nuova vittima: Cupido. Essendo la Bambina Spiona l'innamorata di Cupido, l'accaduto la spinge a farla finita per mal d'amore.


Fortunatamente in mattinata gli attivi si trovano ad una svolta, quando grazie a nuovi indizi capiscono chi sia il vero lupo mannaro. Alla fine di una lunga caccia, finalmente si riesce a giustiziare il vero lupo.




Ringrazio i miei animatori per aver organizzato e gestito al meglio questo weekend che ha permesso a lupi ed esplo di prendere parte ad uno dei loro giochi di società preferiti reso "vivente": il Loups Garous.


Ringrazio inoltre Gilda e i suoi amici pionieri di Giubiasco i quali hanno organizzato e gestito un'attività durante il weekend.


Per ultima, ma non meno importante, ringrazio la nostra instancabile Tamara per la gestione della cucina.


Sperando di condividere presto altre avventure entusiasmanti. Vi auguro una piacevole continuazione del semestre scout.


Un caro saluto scout

Heady





21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page